lunedì 10 luglio 2017

Aloe vera L. - Aloeaceae - Aloe vera

Aloe vera L. - Aloeaceae - Aloe vera


Aloe vera L. - Aloeaceae - Aloe vera
Aloe vera L. - Aloeaceae - Aloe vera
Aloe vera L. - Aloeaceae - Aloe vera
Aloe vera L. - Aloeaceae - Aloe vera

foto di Pancrazio Campagna
Aloe vera L. 


  • Aloe perfoliata var. vera L.
  • Aloe barbadensis Mill.
  • Aloe indica Royle
  • Aloe vulgaris Lam.

  •  Famiglia: Aloeaceae 
    Nome italiano: Aloe vera

    Pianta crassa succulenta della Famiglia delle Aloeaceae alta da 50 a 100 cm. Cresce spontanea nell'Africa centrale.
    Le foglie, disposte a ciuffo sono carnose e terminano con apice acuminato. Sono molto carnose per l'abbondanza di liquidi acquosi di cui sono ricche e presentano delle spine ai margini. Sono lunghe 40-60 cm.
    I fiori di colore dal giallo al rosso hanno forma racemosa e crescono all'apice di uno scapo floreale che fuoriesce dal centro delle foglie. Fiorisce in febbraio-marzo nei paesi d'origine e predilige terreni caldi e secchi.

    La pianta sin da tempi antichissimi è stata da sempre utilizzata per le sue molteplici proprietà medicinali. Gli antichi egiziani la usavano per imbalsamare i cadaveri e viene anche citata nella Bibbia ( Gv.  19, 39) quale unguento, costituito da aloe e mirra, portato da Nicodemo per ungere il corpo di Gesù prima della sua sepoltura.
    La pianta, per le sue proprietà, viene coltivata in tutto il mondo. Possedere in casa una pianta di Aloe, a detta di molti, è come avere una farmacia a portata di mano.

    Proprieta medicinali:

    • Rigenerante, Cicatrizzante, antinfiammatoria, umettante, analgesica, antimicotica, antivirale, antibiotica, emostatica, lenitiva, disintossicante.

    L'uso della pianta a scopo curativo deve avvenire dietro prescrizione e sotto controllo  del medico. Quanto qui riportato ha solo valore informativo.


    Nessun commento:

    Posta un commento